STORE SHARING – Il tuo shop nel mondo

Punto vendita diretto e senza intermediari per la tua vetrina all’estero e per moltiplicare i profitti. Lo Store Sharing va oltre ogni formula già esistente per l’export e l’internazionalizzazione delle Imprese; è una soluzione che si rivolge a Micro e Pmi, Consorzi, Distretti produttivi e Reti d’Imprese dinamiche e desiderose di affermarsi su mercati consolidati e emergenti.

Settori Food&Beverage – Fashion&Manufacturing

logostoresharing

Nell’attuale panorama imprenditoriale gli interventi di penetrazione efficace nei mercati internazionali sono realizzati quasi esclusivamente dalla grande imprenditoria.

I canali disponibili alle Micro e Pmi per esportare e vendere prodotti e know-how, tranne casi fortunati sporadici e circoscritti, sono costosi, laboriosi, richiedono passaggi lunghi e frequentemente sono coronati da insuccesso.

Saloni, fiere, manifestazioni, servizi d’intermediazione, anche quando generano un temporaneo profitto espongono nel medio e lungo periodo al fallimento delle trattative in un’altissima percentuale di casi, segnando solamente una nuova voce di rosso per l’Azienda. All’opposto la grande imprenditoria forte di ingenti capitali, investe e con successo in punti vendita di notevoli dimensioni dove concentra il meglio del Made in Italy, per singole macroaree o focalizzando su linee produttive in sinergia, propone le eccellenze del food come i gioielli del manifatturiero e della moda, variamente rappresentati in funzione del target e della domanda del mercato.

Il management di molti grandi gruppi aziendali segue e investe da sempre in questo trend positivo, sono grandi marchi di prestigio ben conosciuti.

Le Imprese in Rete possono fare lo stesso e di più, internazionalizzare in un’area commerciale in condivisione altamente rappresentativa del Made in Italy recuperando il totale degli utili!

Lo Store Sharing non ha nulla a che vedere con le consuete procedure di esportazione e vendita già esistenti, agenti di commercio, piccola e grande distribuzione, intermediazioni internazionali, piattaforme digitali; lo Store Sharing è il tuo punto vendita condiviso, non esistono intermediari, la Imprese sono rappresentate e seguite direttamente da management italiano e il netto del profitto rientra a ogni singola Azienda.

Il terreno fertile per avviare un punto vendita di questo genere è ampio e rappresentato da aree metropolitane estere dove le eccellenze dell’agroalimentare e del manifatturiero italiano sono già conosciute, apprezzate e molto richieste: Stati Uniti, Europa settentrionale e UAE sono mercati sicuri e stabili dove si può procedere con soddisfazione e in tempi brevi.

Lo Store Sharing è un’opportunità di sviluppo per l’Imprenditoria, veloce e a costi minimi, che alla vendita retail altamente remunerativa affianca ampie prospettive di diffusione e commercializzazione su larga scala in forma di brand; è rivolto a un’imprenditoria dinamica e desiderosa di internazionalizzare il proprio business in particolare nei settori dell’agroalimentare, dell’alta moda e del manifatturiero.

I punti di forza determinanti sono rappresentati dalla ricettività del mercato estero per il Made in Italy di alta qualità, dalla gestione diretta del management italiano, dalle alte percentuali di profitto per le Imprese.

STORE SHARING

Stiamo già selezionando le prime proposte non vincolanti di adesione da parte di Aziende e Marchi di prestigio per il primo Store Sharing (Londra, Miami, UAE); sarà un ampio e elegante spazio commerciale dove è prevista un’area retail per food delicacies di altissima qualità, degustazioni e finger food, affiancata da shop per fashion, calzature e artigianato in pelle top quality.

linkedin

Compila il form in calce per manifestare il tuo interesse, per conoscere i dettagli operativi e per partecipare alle selezioni.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Privacy: Il tuo indirizzo email non sarà condiviso o venduto a terzi.

La tua Azienda (richiesto)

Macrosettore di interesse:

Una breve descrizione della tua Azienda:

Desidero ricevere informazioni sul progetto Store Sharing

Prodotti da esportare (richiesto)



captcha Inserisci nel campo sottostante il codice di sicurezza

Referenze richieste per il settore food
Aceti
Alimentazione biologica
Bevande
Birra artigianale
Caffè
Carni conservate
Cioccolato e prodotti derivati
Conserve, marmellate, gelatine e spalmabili
Formaggi
Frutta secca
Funghi, tartufi e derivati
Liquori e distillati
Miele
Olio extravergine di oliva
Olio extravergine di oliva biologico
Pasta
Prodotti dolciari
Prodotti ittici conservati
Prodotti lattiero caseari
Prodotti ortofrutticoli
Salse e condimenti
Salumi
Spezie e aromi
Vini
Spumanti


Referenze nel settore Fashion&Manufacturing
Alta moda donna – uomo
Calzature
Pelletteria

  • Recent Update